Il miglior sintoamplificatore Yamaha

 

Come scegliere il miglior sintoamplificatore Yamaha del 2017 ?

 

Il sintoamplificatore potrebbe essere un ottimo modo per creare il tuo impianto home theatre dedicato ai film o ai videogiochi, oltre a garantire un aumento della qualità sonora delle periferiche video e audio. In questa guida analizziamo quelli che a nostro parere sono i migliori sintoamplificatori Yamaha del 2017, così potrai capire quale modello di questa marca rinomata nel settore audio può essere adatto alle tue esigenze.

Yamaha è una ditta giapponese ormai consolidata nel campo della musica e delle attrezzature audio. Non c’è un singolo musicista o patito del suono che non conosca questo colosso nipponico diventato garanzia di qualità nel corso degli anni. La ditta fondata nel 1887 da Torakusu Yamaha è riuscita con il tempo ad espandersi in tutto il mondo fino a raggiungere ben 94 filiali, oltre ad avere diverse scuole di musica in più di 40 paesi.

I suoi sintoamplificatori quindi potrebbero essere sinonimo di garanzia, dovrai solo capire quale modello può fare per te. In base a dove vuoi utilizzarlo dovresti valutare la potenza dei canali tenendo conto che di base si arriva ai 100 W, una potenza più che sufficiente per apprezzare al meglio l’audio di film e videogiochi o la musica. Dato che il sintoamplificatore ti permette di smistare l’audio di varie periferiche verso la TV dovrai valutare quanti dispositivi vorrai collegare al sintoamplificatore basandoti sulle uscite di cui dispone un modello. Inoltre se vuoi configurare il tuo home theatre dovrai controllare quanti canali di uscita audio possono essere utilizzati, un sintoamplificatore 5.1 supporterà sei casse, mentre un 7.1 arriverà fino a otto.

Considera lo spazio che hai nella stanza dove vorrai mettere il sintoamplificatore prima di fare scelte avventate, conta che le casse per un dolby surround occupano più spazio di quanto potresti pensare. Infine se possiedi una TV 4K e vorrai collegarla al sintoamplificatore controlla bene se questo ha un uscita HDCP 2.2 altrimenti non riuscirai a connettervi il tuo televisore.

 

 

Yamaha HTR-2067

 

Un sintoamplificatore molto facile da utilizzare e che garantisce una buona potenza, senza per forza diventare il flagello del vicinato, questo Yamaha HTR-2067 ti permette di collegare fino a sei casse per la creazione di un Dolby Surround di tutto rispetto.

Così potrai vivere esperienze cinematografiche con un audio da cinema e immergerti ancora di più nei tuoi videogiochi collegando la tua console di gioco al sintoamplificatore.

Il modello dispone anche di un’entrata USB per permetterti di ascoltare musica direttamente da chiavetta o hard disk, inoltre è dotato di buone funzioni per ottimizzare l’audio degli MP3.

Il punto di forza di questo sintoamplificatore potrebbe essere proprio il prezzo, il suo basso costo infatti ti permetterà di portare a casa un oggetto di marca che garantisce buone prestazioni senza doverti per forza svenare.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Yamaha YHT – 1810

 

Per la tua TV 4K potresti considerare l’acquisto di questo modello che ti permette di collegare televisori di ultima generazione grazie al 4K pass-through. Una soluzione che potrebbe essere allettante anche se non possiedi una TV 4K, ma hai intenzione di comprarne una in futuro.

Caratteristica interessante di questo sintoamplificatore è a nostro parere la tecnologia Virtual CINEMA FRONT che simula un effetto dolby surround utilizzando solo i due diffusori frontali.

In questo modo potrai posizionare i diffusori frontalmente nel caso non avrai spazio per sistemarli dietro il divano o in altre parti della stanza, ci penserà poi il sintoamplificatore a emulare il suono facendo sembrare che venga dal retro.

Grazie ai pulsanti SCENE si potrà cambiare la sorgente facilmente, così se avrai più di un dispositivo attaccato non dovrai impazzire per selezionarlo e ti basterà premere il tasto dedicato sul telecomando o sul dispositivo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

Yamaha RX-V381

 

Questo modello si presenta come un ottimo entry level per chi sta allestendo il suo primo home theatre e non sa ancora come destreggiarsi con i vari attacchi delle casse.

Grazie al suo microfono integrato potrai effettuare i collegamenti giusti delle casse senza andare a tentoni o fare tentativi che potrebbero farti perdere tempo e pazienza. Il dispositivo infatti rivelerà automaticamente quando hai invertito le entrate, così potrai trovare i giusti attacchi facilmente.

Potrai anche configurare vari profili a seconda dell’acustica della stanza dove avrai posizionato il sintoamplificatore per una qualità audio ottimale.

Inoltre questo modello dispone di entrata HDCP 2.2 compatibile con TV 4K, così oltre alla migliore qualità di immagine sul mercato attuale potrai anche godere di un ottimo audio sia per i tuoi film che per i videogame delle console o che supportano questo tipo di risoluzione.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€291.61)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...
Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.